Corso primo soccorso online: 10 buoni motivi per farlo in aula

Corso primo soccorso online: dieci buoni motivi per seguire un corso in aula


Corso primo soccorso online: dieci buoni motivi per seguire un corso in aula

Spesso si sente parlare di corsi di primo soccorso online, noi stessi proponiamo materiale didattico online per uno studio semplice e snello ma di certo non lo riteniamo sostitutivo alla pratica e alla lezione in aula. Vi daremo dieci buoni motivi per cui un corso online non deve e non può sostituire un corso in aula.

 

01. PRATICA SUI MANICHINI

Nei corsi di primo soccorso una nutrita fetta di tempo è dedicata alla rianimazione cardiopolmonare e alle manovre di disostruzione delle vie aeree. Per apprenderle al meglio è imprescindibile la pratica in aula sotto la supervisione diretta di un istruttore qualificato.

02. SI IMPARA DALLE DOMANDE E DAGLI ERRORI ALTRUI

In aula si sentono domande degli altri discenti e si vedono le correzioni dei loro errori, pertanto sbagliando s`impara anche quando gli errori sono gli altri a farli!

03. NON SI SA CIÒ CHE NON SI SA

Una frase ovvia che riguarda gli aspetti nascosti delle cose. In aula dalle lezioni e dall`esperienza con i discenti emergono aspetti, aneddoti o approfondimenti che ci possono dare un diverso e sconosciuto punto di vista sull`emergenza che non sapevamo esistere.

04. SI APPRENDE MEGLIO QUANDO SI VEDE, SI ASCOLTA E SI METTE IN PRATICA

Il cervello umano apprende ed elabora meglio le informazioni quando le vede, le sente e soprattutto quando le mette in pratica in situazioni e simulazioni reali.

05. SI APPRENDE ANCHE ALTRO

In un’aula si creano delle situazioni in cui si parla anche di altri temi sempre legate all`ambito del corso che possono dare una plusvalenza non indifferente a quanto appreso.

06. RAPPORTO UMANO

Tra discenti e docenti si instaura un rapporto umano di confronto e dialogo che oltre a favorire l`apprendimento permette di sviluppare abilità comunicative e relazionali.

07. SI FOCALIZZA L`ATTENZIONE

Un corso online, essendo seguito a casa, può essere influenzato dalle numerose distrazioni domestiche e non, in un`aula invece si dedica quella fetta di tempo all`apprendimento limitando fonti di distrazione e ottimizzando di conseguenza i tempi. Inoltre essere in aula con altre persone potrebbe farci sentire parte di un gruppo e farci lavorare meglio.

08. SI OTTIMIZZANO I TEMPI DI RISOLUZIONE DEI DUBBI

Molti corsi online offrono la possibilità di porre domande ma i tempi di risposta non sono sempre immediati e soprattutto da una domanda possono nascerne altre. Un corso in aula permette risposte in tempo reale e approfondimenti ad hoc anche su dubbi sorti all`ultimo minuto.

09. LA LEZIONE IN AULA SI ADATTA AI DISCENTI

Un buon formatore sa come adattare la propria esposizione in base al livello ed al gruppo di discenti che ha di fronte, sa rendere la lezione coinvolgente e dinamica, un corso online non riesce ad avere queste caratteristiche di adattamento.

10. ONLINE IT`S A WILD WILD WORLD

Online si possono trovare moltissime cose riguardanti una tematica articolata e complessa come il primo soccorso. Il rischio che la qualità delle informazioni non sia adeguata o al passo con i tempi è sempre in agguato. In una lezione frontale in aula il discente ci mette la faccia pertanto è più plausibile che sia realmente preparato su ciò che espone.

 

 

 

Condividi